22 giugno 2018
Home / PIN certificato di malattia / Certificazioni online: rilascio PIN ai liberi professionisti

Certificazioni online: rilascio PIN ai liberi professionisti

Tutti i medici devono certificare la malattia dei lavoratori dipendenti

L’art. 24 del Codice Deontologico prevede che il medico è tenuto a rilasciare al cittadino certificazioni relative al suo stato di salute che attestino dati clinici direttamente constatati e/o oggettivamente documentati.

 

La legislazione vigente prevede che le certificazioni di malattia per l’assenza dal lavoro dei lavoratori dipendenti, pubblici e privati debbano essere rilasciate esclusivamente per via telematica (si vedano le note pubblicate).

 

La nuova normativa è a regime dall’1 febbraio 2011.

 

Il medico per poter certificare deve essere munito di un PIN con il quale accedere alla piattaforma SOGEI tramite la quale vengono inviati i certificati;

 

Tale PIN viene rilasciato dalle ASL a tutti i medici convenzionati ed ai dipendenti del SSN, mentre l’Ordine dei Medici è l’Ente preposto al rilascio dei PIN per i liberi professionisti.

 

Tutti i medici interessati all’acquisizione del PIN possono presentarsi presso gli uffici di segreteria dell’Ordine (non è ammessa delega) muniti di documento di identità personale in corso di validità, per ricevere in busta chiusa le credenziali necessarie che permetteranno a ciascuno di accedere ai servizi SOGEI.



I medici e gli odontoiatri liberi professionisti, non convenzionati SSN e non dipendenti, possono effettuare presso l’Ordine dei Medici l’abilitazione all’invio dei certificati di malattia online.

La normativa Brunetta stabilisce che la certificazione di malattia per l’assenza dal lavoro dei lavoratori dipendenti, pubblici e privati, deve essere trasmessa on-line (si vedano le note pubblicate).
La nuova normativa è a regime dall’1 febbraio 2011.

Gli accordi stipulati tra Federazione Nazionale degli Ordini, Ministero della Salute e delle Finanze, INPS e SOGEI, hanno stabilito che l’Ordine dei Medici è l’Ente preposto al rilascio dei PIN per i liberi professionisti che lo utilizzeranno per l’invio telematico dei summenzionati certificati.

Tutti i medici interessati all’acquisizione del PIN possono presentarsi presso gli uffici di segreteria dell’Ordine (non è ammessa delega) muniti di documento di identità personale in corso di validità, per ricevere in busta chiusa le credenziali necessarie che permetteranno a ciascuno di accedere ai servizi SOGEI.