13 Novembre 2019
Home / Notizie dal mondo / WHO-World Health Statistics 2015. Italiani secondi al mondo per aspettativa di vita alla nascita (83 anni) e in buona salute (73 anni). Quasi dimezzata mortalità tra i 15 e i 60 anni

WHO-World Health Statistics 2015. Italiani secondi al mondo per aspettativa di vita alla nascita (83 anni) e in buona salute (73 anni). Quasi dimezzata mortalità tra i 15 e i 60 anni

Da Quotidiano Sanità del 26 maggio 2015, a firma di Giovanni Rodriquez

Pubblicata l’edizione 2015 con i dati sanitari mondiali. L’Italia si conferma tra i Paesi con le migliori performance in termini di stato di salute. Oltre che per l’aspettativa di vita, che ci vede secondi solo al Giappone, si registra una drastica riduzione dell’indice di mortalità per tutte le cause tra i 15 e i 60 anni che passa dai 129 casi di morte su 1000 abitanti nel 1990 agli 83 del 2013, per gli uomini, e da 60 casi a 38 per le donne.

Leggi tutto…

Forse cercavi

Sentenza della Cassazione: il primario non è responsabile delle colpe dei medici subordinati a cui ha affidato il paziente

Il primario che, nel suo compito di organizzazione, direzione, coordinamento e controllo, affida il paziente, …