20 ottobre 2018
Home / Notizie dal mondo / Il Mezzogiorno sta male. Più alti livelli di mortalità, speranza di vita più bassa e cresce la spesa privata. Il Rapporto Osservasalute 2016

Il Mezzogiorno sta male. Più alti livelli di mortalità, speranza di vita più bassa e cresce la spesa privata. Il Rapporto Osservasalute 2016

Da Quotidiano Sanità del 10 aprile 2017

Ma desta comunque preoccupazione anche il quadro nazionale, soprattutto per l’aumento vertiginoso delle malattie croniche che ormai colpiscono il 40% della popolazione. Gli squilibri Nord-Sud sono notevoli anche rispetto alle risorse disponibili (530 euro in meno tra Calabria e Bolzano), ma la differenza di spesa non basta a spiegare le differenze nei livelli di salute. Resta comunque il fatto che un cittadino di Trento ha una speranza di vita di 82,3 anni mentre uno in Campania non supera mediamente gli 80,5 anni

Leggi tutto…

Forse cercavi

Il sistema sanitario italiano scala la classifica: ora è il terzo più efficiente al mondo

da www.quotidianosanità.it del 9 ottobre 2014 Secondo la classifica stilata dall’agenzia americana siamo il top in …