17 Novembre 2019
Home / Notizie dal mondo / Caso Stamina. Dopo la condanna di Vannoni & C. Aifa: “Condannati i truffatori di Speranze”

Caso Stamina. Dopo la condanna di Vannoni & C. Aifa: “Condannati i truffatori di Speranze”

Editoriale a firma di Luca Pani e Sergio Pecorelli, Direttore Generale e Presidente dell’Agenzia Italiana del Farmaco, da Quotidianosanità.it del 19 marzo 2015

Nelle ultime settimane non aveva occupato più, quanto e come avrebbero voluto i suoi “inventori”, le prime pagine dei giornali né l’agenda dei programmi di cronaca o dei salotti televisivi, eppure il “caso Stamina”, che ha vissuto ieri un’importante tappa processuale del suo degno e triste epilogo, non può essere archiviato e rimosso dalla coscienza civile del Paese e dalla riflessione della Comunità scientifica e delle Istituzioni pubbliche.

Leggi tutto…

Forse cercavi

Sentenza della Cassazione: il primario non è responsabile delle colpe dei medici subordinati a cui ha affidato il paziente

Il primario che, nel suo compito di organizzazione, direzione, coordinamento e controllo, affida il paziente, …