15 Ottobre 2019
Home / Verbale n. 6 del 9 aprile 2013

Verbale n. 6 del 9 aprile 2013

VERBALE N. 6

L’anno duemilatredici (2013), il giorno 9 aprile del mese diaprile, alle ore 21,00 in Piacenza, nella sala riunioni della sede dell’Ordine, a seguito di regolare convocazione, si è riunito – in seduta ordinaria – il Consiglio Direttivo per discutere e deliberare sui punti iscritti all’ordine del giorno:

1. Lettura dei verbali delle sedute precedenti

2. Comunicazioni del Presidente 

3. Approvazione Bilanci:

Consuntivo 2012

Preventivo 2013 

4. Movimentazione degli Albi

5. Riconoscimento esercizio medicine alternative 

6. Esame delle richieste di patrocinio

7. Deliberazione di impegni e liquidazioni di spese

8. Varie ed eventuali.

Risultano presenti (si omette, per brevità, la qualifica professionale):

Augusto Pagani     Presidente

Anna Maria Greco Vice Presidente  

Andrea Tagliaferri Segretario

Mauro Gandolfini Tesoriere

Giovanni Bossalini Consigliere 

Patrizia Gandolfi          Consigliere

Carolina Prati Consigliere

Alessandro Sacchelli Consigliere

Enrico Sverzellati Consigliere

Stefano Pavesi         Consigliere

Assente giustificato il Dott. Paolo Generali. 

Sono presenti in qualità di Revisori dei Conti, Corrado Fragnito, Stefano Dughetti, Marco Zanetti. 

Assente giustificato il Dott. Paolo Bordignon.

Apre la seduta e ne assume la Presidenza il Dott. Augusto Pagani, il quale, riscontrata la validità della riunione per il numero legale dei presenti, invita ad esaminare gli argomenti posti all’ordine del giorno. 

1. Lettura dei verbali delle precedenti sedute

Il Presidente dà lettura del verbale n.4 del 12 marzo 2013. 

Il Consiglio Direttivo ne prende atto ed approva.

2. Comunicazioni del Presidente

così riassunte:

a) Informazioni relative alla delibera assunta il 12 marzo 2013 dal Consiglio Direttivo OMCeO Piacenza   

Il Presidente comunica al Consiglio Direttivo che la delibera assunta il 12 marzo 2013, riguardante la autocertificazione di malattia, è stata approvata all’unanimità e fatta propria dalla Federazione Regionale degli OMCeO dell’Emilia Romagna e dal Consiglio Nazionale della FNOMCeO, che ha delegato al Presidente Nazionale la presentazione della richiesta di revisione della attuale normativa e la proposta della autocertificazione per i primi tre giorni di malattia. 

b) Corrispondenza OMCeO – ENPAM  

Il Presidente dà lettura della lettera del Presidente dell’ENPAM Dott. Alberto Oliveti in risposta alla comunicazione del Presidente OMCeO Ferrara, Dott. Bruno Di Lascio (del 4.3.2013) riguardo la gestione dell’ENPAM.

c) Corrispondenza OMCeO Milano al Presidente dell’INPS

Il Presidente dà lettura della comunicazione inviata dal Presidente OMCEO Milano, Dott. Roberto Carlo Rossi al Presidente dell’INPS riguardo alla Circolare n.9 della Direzione Generale INPS del 16.01.2013 in cui venivano invitati i medici fiscali INPS ad incrementare del 3% gli importi recuperati dall’INPS attraverso una riduzione dei giorni di prognosi di malattia per i dipendenti pubblici e privati.

d) Corrispondenza OMCeO Milano al Presidente FNOMCeO

Il Presidente dà lettura della comunicazione inviata dal Presidente OMCeO Milano al Presidente FNOMCeO, con accluso parere dell’Avv. Pennasilico riguardo alle comunicazioni n.66/2012, n.70/2012 e n.8/2013 della FNOMCeO relative al D.P.R. 7 agosto 2012, n.137. 

Il Consiglio Direttivo prende atto delle suddette comunicazioni. 

e) Comunicazione Ministero per i Beni e le Attività Culturali 

Il Presidente da lettura della comunicazione del Ministero per i Beni e le attività culturali pervenuta all’OMCeO Piacenza, riguardante la dichiarazione dell’interesse culturale ai sensi dell’art. 13 di Lgs. 42/2004 e s.m.i per l’immobile di via San Marco 27 (Case Baroni). 

Il Consiglio Direttivo decide di chiedere agli architetti Scognamiglio e Solenghi quali eventuali implicazioni pratiche comporti la suddetta nota per la sede dell’OMCeO Piacenza.

f) Atto notarile tra l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri ed il Collegio Geometri di Piacenza 

Il Presidente dà lettura della comunicazione pervenuta dal Collegio dei Geometri di Piacenza, in merito alla necessità di ratificare con regolare atto notarile la scrittura privata del 14 dicembre 1990 – registrata a Piacenza il 3 gennaio 1991, al n. 62 –  relativa alla vendita di un vano ad uso corridoio, di proprietà dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, al Collegio dei Geometri.

Il Consiglio Direttivo assume la seguente delibera :

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Piacenza, riunito il 9 aprile 2013,

PREMESSO che:

– in data 14 dicembre 1990, con scrittura privata registrata a Piacenza il 3 gennaio 1991, al n. 62, l’ “ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI” della provincia di Piacenza in persona dell’allora Presidente pro-tempore RINO RIGGIO prometteva di vendere al “ COLLEGIO DEI GEOMETRI “ in persona dell’allora Presidente pro-tempore NATALE BALDINI, che prometteva di accettare ed acquistare, un vano ad uso corridoio al piano primo facente parte di un fabbricato in condominio posto in Piacenza Via San Marco 27; 

– il prezzo veniva pattuito in Lire 24.000.000 (ventiquattromilioni) ora pari ad Euro 12.394,96 (dodicimilatrecentonovantaquattro virgola novantasei) e risulta già pagato;

–  la consegna del bene in oggetto è stata allora effettuata;

– contestualmente il “ COLLEGIO DEI GEOMETRI “ della provincia di Piacenza prometteva di rinunciare al diritto di passaggio costituito per destinazione del buon padre di famiglia ex art. 1062 c.c. sull’ingresso al primo piano di proprietà dell’ “ ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI “;

– il corrispettivo di detta rinuncia veniva pattuito in Lire 11.500.000  (undicimilionicinquecentomila) ora Euro 5.939,25  (cinquemilanovecentotrentanove virgola venticinque) ed allora è stato pagato;

– il contratto preliminare sopra descritto era condizionato al rilascio delle autorizzazioni tutorie e più precisamente al rilascio dell’autorizzazione governativa prescritta dall’art. 17 del codice civile per l’acquisto di immobili da parte delle persone giuridiche;

– l’art. 13 della Legge 15 maggio 1997 n. 127, come modificato dall’art. 1 della Legge 22 giugno 2000 n. 192, ha abrogato il predetto art. 17 e pertanto l’autorizzazione governativa non è più in vigore;

– in data 13 maggio 1999 la porzione di corridoio in oggetto è stata accatastata, mediante frazionamento del 10 ottobre 1990 n. 1555/1990, al Catasto Fabbricati del Comune di Piacenza, Fg.115 Mapp. 20 Sub. 14;

– è ora intenzione delle parti addivenire alla stipula dell’atto di compravendita;

TUTTO  CIO’  PREMESSO

all’unanimità

delibera

1) di dare ampio mandato al Presidente di sottoscrivere l’atto di compravendita avente ad oggetto la vendita del diritto di piena ed esclusiva proprietà su un vano ad uso corridoio al piano primo facente parte di un fabbricato in condominio posto in Comune di Piacenza Via San Marco n. 27, censito al Catasto Fabbricati di Piacenza al  Fg. 115  mapp. 20  Sub. 14, per il prezzo di Lire 24.000.000 (ventiquattromilioni), ora Euro  12.394,96 

(dodicimilatrecentonovantaquattro virgola novantasei) già pagato; in detto atto sarà compresa la rinuncia da parte del Collegio dei Geometri al diritto di passaggio costituito per destinazione del padre di famiglia ex art. 1062 c.c. sull’ingresso al primo piano di proprietà dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri  per il corrispettivo di Lire 11.500.000 

(undicimilionicinquecentomila) ora Euro  5.939,25 (cinquemilanovecentotrentanove virgola venticinque) già pagato con contestuale assunzione da parte del Collegio dei Geometri delle spese per la chiusura della porta esistente tra il corridoio in oggetto e l’ingresso di proprietà dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri.

2)  di autorizzare il Presidente :

     a)  ad accettare qualsiasi patto a contenuto reale o obbligatorio ritenuto

          utile o necessario per l’espletamento dell’incarico in parola

     b)  a rinunciare all’ipoteca legale

g) Richiesta personale dipendente per chiusura uffici di segreteria per venerdì 26 aprile 2013 

Il Presidente comunica al Consiglio Direttivo la richiesta da parte del personale dipendente per la chiusura degli uffici di segreteria della giornata del 26.04.2013. 

Il Consiglio Direttivo ne prende atto ed approva la suddetta richiesta. 

h) Il Presidente dà lettura della mail inviata dal Dott. Ruggerini all’OMCeO Piacenza riguardo al compenso economico da corrispondere al personale infermieristico della Croce Bianca per prestazioni infermieristiche quali iniezioni ev e fleboclisi. 

Il Consiglio Direttivo decide di sentire il Collegio Infermieri di Piacenza riguardo la suddetta questione. 

3. Approvazioni Bilanci:   

Consuntivo 2012

Preventivo 2013

APPROVAZIONE BILANCIO CONSUNTIVO 2012

Prende la parola il Tesoriere, Prof. Mauro Gandolfini, il quale illustra ai presenti le varie voci del Conto Consuntivo 2012.

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Piacenza, riunito in Piacenza il 9 aprile 2013,

ESAMINATO lo schema del Conto Consuntivo e della gestione Residui dell’esercizio finanziario 2012;

SENTITA la relazione del Tesoriere;

VISTA la relazione del Collegio dei Revisori dei Conti;

VISTI il D.L.C.P.S.13 settembre 1946 n. 233, il D.P.R. 5 aprile 1950 n. 221;

VISTO l’art. 23 del vigente regolamento per l’amministrazione e la contabilità,

all’unanimità

delibera

di sottoporre all’approvazione dell’Assemblea dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Piacenza iscritti nei rispettivi Albi, appositamente convocata il giorno 13 aprile 2013

IL CONTO CONSUNTIVO DELL’ESERCIZIO FINANZIARIO ANNO 2012

come di seguito specificato:

TITOLO I   Entrate contributive    €  216.914,00

TITOLO II  Entrate diverse      €    10.955,80

TITOLO III Entrate per alienazione di beni patrimoniali         €    12.957,61

TITOLO V  Entrate per partite di giro    €   119.343,38

                                    TOTALE ENTRATE     €  360.170,79

TITOLO I   Uscite correnti     €  268.955,17

TITOLO II  Uscite spese in conto capitale                   €   65.260,43 

TITOLO IV   Uscite per partite di giro      €  119.343,38 

                                    TOTALE USCITE                    €  453.558,98

NELLA GESTIONE RESIDUI, GIA’ COMPRESI NEI RIEPILOGHI  DI CUI SOPRA, E’ APPROVATO :

ENTRATE

TITOLO I            Entrate contributive

 

      Cat.   1  Cap. 1                                                                   €        5.100,31

TIT. II                  Entrate diverse               

 

        Cat.   3  Cap. 15                                                                €             79,72                                                                       

TITOLO V Entrate per partite di giro

Cat. 10 Cap. 72   €        506,00

USCITE

TITOLO I Uscite correnti

Cat. 2  Cap. 8       €    3.653,85  

Cat. 2  Cap. 26 €    1.209,89    

Cat. 4  Cap. 41     729,93

Cat. 4  Cap. 51     821,11       

Cat. 4 Cap. 52             €             750,20

Cat. 4 Cap. 54             €          1.398,35

Cat. 5 Cap. 61             €               25,14

Cat. 5 Cap. 62             €             177,34

Cat. 7 Cap. 75             €             128,90

TITOLO IV Uscite per partite giro

Cat. 16 Cap. 131 €          2.624,38 

Cat. 16 Cap. 135 €          1.301,60

Cat. 16 Cap. 137 €             506,00

 

Cat. 16 Cap. 140                                                                     €        12.769,23

 

Riassumendo l’iscrizione dei residui attivi e passivi accertati ed impegnati nell’esercizio 2012 sono rispettivamente:

                                                RESIDUI   ATTIVI     €       5.686,03

                                                RESIDUI   PASSIVI   €     26.095,92

E’ approvato:

– l’ammortamento di €  12.957,61 dei beni mobili comprensivo degli ammortamenti effettuati sugli acquisti dall’01/01/2012 al 31/12/2012; precedenti acquisti risultano già interamente ammortizzati;

– è approvato l’accantonamento di € 8.620,00 per l’anno 2012 per l’aggiornamento del trattamento di fine rapporto dovuto ai dipendenti fino al 31/12/2012, che a detta data ammonta ora a complessivi  €  35.679,00, in quanto al personale dipendente è stato elargito nell’anno – su richiesta – l’acconto del 70% ;

– le tabelle analitiche del conto consuntivo, unitamente al rendiconto finanziario, alla situazione patrimoniale, a quella amministrativa ed economica ed alla gestione dei residui attivi e passivi, sono allegate alla presente delibera, di cui fanno parte integrante, insieme alla relazione del Tesoriere e del Collegio dei Revisori dei Conti.

 BILANCIO PREVENTIVO 2013

Il Tesoriere, Prof. Mauro Gandolfini, illustra ai presenti le varie voci, nonché i relativi stanziamenti predisposti, del Bilancio Preventivo 2013.

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Piacenza, riunito in Piacenza il  9 aprile 2013,

ESAMINATO lo schema del Bilancio di Previsione dell’esercizio finanziario dell’anno 2013;

ESAMINATE le relazioni del Collegio dei Revisori dei Conti e del Tesoriere;

VISTI gli artt. 2 e 6 del vigente regolamento per l’amministrazione e la contabilità;

all’unanimità

delibera

di sottoporre all’approvazione dell’Assemblea dei  Medici Chirurghi e degli Odontoiatri iscritti nei rispettivi Albi, appositamente convocata il giorno 13 aprile 2013

IL BILANCIO DI PREVISIONE DELLE ENTRATE E DELLE SPESE PER L’ANNO FINANZIARIO 2013 

come di seguito specificato:

Avanzo di Amministrazione al 31/12/2012          €     72.771,00

1) TITOLO I Entrate contributive          €   220.483,00

    TITOLO II Entrate diverse          €       8.808,00 

    TITOLO III        Entrate per alienazione di beni

                                patrimoniali €     13.000,00

    TITOLO V          Entrate per partite di giro €    99.343,00

                                                  TOTALE €   341.634,00

                                       TOTALE ENTRATE €   414.405,00

2) E’ autorizzata, in particolare, la riscossione della tassa annuale di iscrizione, che anche per quest’anno ammonterà a  € 155,00 ( € 132,00 per l’Ordine e € 23,00 per la FNOMCeO) e ad 

€ 297,00 per i medici in possesso di doppia iscrizione, da riscuotere in un’unica rata a mezzo emissione di Mav bancario da parte della Banca di Piacenza..

3) E’ approvata per l’anno 2013 la spesa di  €  414.405,00 come da seguente previsione:

TITOLO I   Uscite correnti              €  307.062,00

TITOLO II  Uscite spese in conto capitale              €      8.000,00

TITOLO IV uscite per partite di giro              €    99.343,00

                                       TOTALE USCITE   €  414.405,00

4) Le tabelle delle Entrate e delle Uscite del Bilancio di Previsione 2013, ripartite in titoli, categorie e capitoli sono allegate alla presente delibera, di cui fanno parte integrante, insieme alla relazione del Tesoriere e del Collegio dei Revisori dei Conti.

4. Movimentazioni Albi 

Il Presidente presenta le domande dei Dottori: Rita Corradini, Eugenia Rota  Nicola Franco e Anna Cerri.

Il Consiglio Direttivo assume la seguente delibera:

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 9 aprile 2013;

 RISCONTRATO che non sussiste alcuna causa preclusiva indicata dall’art. 11 del DPR 5 aprile 1946 n, 233, 

all’unanimità 

delibera

a. di accogliere le richieste di iscrizione per trasferimento all’Albo dei Medici Chirurghi presentate dai Dottori: Rita Corradini, Eugenia Rota e Nicola Franco.

b. di accogliere la richiesta di cancellazione dall’Albo Medici dell’OMCeO di Piacenza della Dottoressa Anna Cerri per trasferimento all’OMCeO Varese.

c. di ratificare la cancellazione dall’Albo Medici del Dottor Mario Bergamaschi in data 25 marzo 2013, data del decesso.

5. Riconoscimento esercizio medicine alternative

Il Consiglio Direttivo autorizza il riconoscimento all’esercizio delle Medicine Alternativie per la Dott.ssa Patrizia Cremona (Fitoterapia) e per la Dott.ssa Laura Rossi (Omeopatia).  

6. Esame delle richieste di patrocinio

Il Presidente dà lettura delle richieste pervenute:

a. in data 05.04.2013 dalla Planning Congressi Srl, per Rimini In_forma, Medicina Moderna e Integrazione Alimentare, che si terrà a Rimini dal 7 all’8 giugno 2013 (Richiesta di patrocinio e uso del logo).

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 9 aprile 2013;

all’unanimità 

delibera

di incaricare il Dott. Sverzellati di approfondire la suddetta richiesta di patrocinio. 

b. in data 05.04.2013 dal Dott. Salvatore Mazzara, per l’A.N.D.I. Piacenza, per la sesta edizione dell’Oral Cancer Day, organizzato dalla Fondazione A.N.D.I. Onlus, che si svolgerà il 18 maggio 2013 in molte piazze italiane, atraverso l’allestimento di gazebo presso i quali i soci A.N.D.I. spiegheranno alla popolazione l’importanza della prevenzione (Richiesta di patrocinio).

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 9 aprile 2013;

RISCONTRATO che la richiesta rientra in fattispecie prevista dal Regolamento approvato dal Consiglio Direttivo dell’OMCeO Piacenza il 15 maggio 2012,

all’unanimità 

delibera

di concedere il patrocinio dell’Ordine alla suddetta iniziativa.

9. Deliberazione di impegni e liquidazioni di spese

Ratifica di spese disposte dal Tesoriere.

Il Tesoriere fa presente di aver ordinato le seguenti spese, per gli importi e con le causali accanto a ciascuna indicate:

a) POSTE ITALIANE euro 1.133,15 per spesa spedizione convocazione Assemblea OMCeO Piacenza; 

b) ALTRIMEDIA SpA euro 46,37 per pagamento necrologio prof. Vittorio Poli;

c) STUDIO LEGALE Avv. ALBERTO SANTOLI euro 2.540,16 per prestazioni professionali erogate e da erogarsi avanti la CEEPS, promossa dal Dott. M.Maiuri nei confronti dell’OMCeO Piacenza.  

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 9 aprile 2013; 

all’unanimità 

delibera

di rettificare ad ogni effetto le spese indicate con le lettere a) b) e c).

Liquidazione di fatture

Il Tesoriere, Prof. Mauro Gandolfini, presenta l’elenco delle fatture vistate da liquidare e delle quali chiede di ordinare il pagamento, con imputazione al relativo capitolo di spesa del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2013

Ditta emittente Fattura n.

e data Causale e importo IMPUTAZIONE

Tit.    Cat.   Cap. Art. 

ALDO ROSSI 08 del 09.04.2013 Fornitura n.24 portachiavi in argento completi di incisione e astuccio e n.4 targhette in silver per 50° di laurea per Euro  2.264,00 I      04         39

P.A. ELETTRICA 5 del 29.03.2013 Lavori presso sede per Euro 810,70 I    04    48

ZENA OFFICE 489 del 25.03.2013 Fornitura carta Euro 59,90 I    04    34

COPRA 424/S del 28.02.2013 Servizio pulizia locali Ordine – febbraio 2013 Euro  750,20  I    04    52

INA ASSITALIA 29.03.2013 Pagamento polizza TFR n.9.020.227 per Euro 8620,00 I    02    27

STUDIO TECNICO CAMPAGNOLI Avviso di parcella professionale per compiti di Rssp anno 2013 per Euro 846,72  I    04    23

LOGOS n.9 del 08.03.2013 Attività di sistemazione e di riorganizzazione del lavoro d’ufficio per Euro 6.050,00  I    04    20    

DOTT. AUGUSTO PAGANI 25.03.2013 Rimborso spese anticipate per FRER Ordini E.R. in data 13.03.2013 – Euro 252,50  I    01    05

DOTT. SSA ANNAMARIA MENTRASTI 27.03.2013 Parcella per consulenza del lavoro Euro 2.082,93 I    04    22

FNOMCeO Versamento n.21 quote residue a ruolo anno 2012 Euro 483,00 IV    16    137

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 9 aprile 2013; 

all’unanimità 

delibera

di approvare le suindicate spese derivanti dalle elencate fatture ed autorizza il Tesoriere ad emettere i relativi mandati di pagamento in favore delle Ditte indicate accanto a ciascuna fattura.

Approvazione rendiconto spese piccola cassa dal 01.01.2013 al 09.04.2013

Esaminate le spese della piccola cassa dal 1° gennaio al 9 aprile 2013 per l’importo complessivo di euro 770,32, il Consiglio all’unanimità approva il rendiconto e dichiara che le spese ivi elencate vanno imputate ai sottoelencati capitoli di Bilancio (anno 2013):

a. Tit. I Cat. 04 Cap. 50   – Spese postali       € 363,65

b. Tit. I Cat. 04 Cap. 37   – Spese di rappresentanza        € 209,48

c. Tit. I Cat. 04 Cap. 34   – Stampati e varie        €   41,25

d. Tit. I Cat. 06 Cap. 53   – Pass per transito        €     5,00 

e. Tit. I Cat. 04 Cap. 36   –  Spese varie e minute        €   35,09

f. Tit. I Cat. 06 Cap. 68   – Acquisto marche da bollo           €     9,05

g. Tit. I Cat. 01 Cap.  4    – Spese viaggio Presidente             €   66,00

h. Tit. I Cat. 02 Cap. 8     – Versamento all’ARAN               €      9,30  

i. Tit. I Cat. 04 Cap. 42   – Spesa organizzazione Convegno    € 31,50

dispone, inoltre, di reintegrare il fondo cassa con la somma di € 770,32.

10. Varie ed eventuali 

E’ fissata la prossima riunione di Consiglio per il giorno 14 maggio 2013.

Null’altro essendovi da deliberare, il Presidente alle ore 22.45 dichiara chiusa la seduta e precisa che la prossima riunione verrà convocata con avviso recapitato al domicilio dei Consiglieri per via telematica.

            IL SEGRETARIO                              IL PRESIDENTE                                                                                          

         Dott. Andrea Tagliaferri                                  Dott. Augusto Pagani   

Forse cercavi

Tutor tirocinio Medicina Generale e requisito anzianità decennale, la circolare del Miur

In allegato la circolare MIUR che accoglie l’istanza della FNOMCeO relativa al requisito di anzianità …