16 Settembre 2019
Home / Verbale n.4 del 12 marzo 2013

Verbale n.4 del 12 marzo 2013

 

VERBALE N. 4

L’anno duemilatredici (2013), il giorno 12 del mese di marzo, alle ore 21 in Piacenza, nella sala riunioni della sede dell’Ordine a seguito di regolare convocazione, si è riunito – in seduta ordinaria – il Consiglio Direttivo per discutere e deliberare sui punti iscritti all’ordine del giorno:

1. Lettura verbale seduta precedente

2. Comunicazioni del Presidente 

3. Elezione al Senato del Presidente FNOMCeO Dott. Bianco 

4. Esposto dell’OMCeO Milano 

5. Revisione Regolamento Pubblicità Sanitaria 

6. Movimentazione degli Albi

7. Esame delle richieste di patrocinio

8. Verifica di proposte per pubblicità sanitaria

9. Deliberazione di impegni e liquidazioni di spese

10. Varie ed eventuali.

Risultano presenti (si omette, per brevità, la qualifica professionale):

Augusto Pagani         – Presidente

Andrea Tagliaferri – Segretario

Mauro Gandolfini – Tesoriere

Giovanni Bossalini – Consigliere 

Patrizia Gandolfi  – Consigliere

Carolina Prati – Consigliere

Alessandro Sacchelli – Consigliere

Enrico Sverzellati – Consigliere

Stefano Pavesi         – Consigliere

Paolo Generali         – Consigliere

Assente giustificata il Consigliere Anna Maria Greco. 

Sono presenti in qualità di Revisori dei Conti, Stefano Dughetti, Marco Zanetti e Paolo Bordignon. 

Assente giustificato il Revisore Corrado Fragnito.

Apre la seduta e ne assume la Presidenza il Dott. Augusto Pagani, il quale, riscontrata la validità della riunione per il numero legale dei presenti, invita ad esaminare gli argomenti posti all’ordine del giorno. 

1. Lettura del verbale della precedente seduta

Il Presidente dà lettura del verbale n.2 del 12 febbraio 2013. 

Il Consiglio Direttivo ne prende atto ed approva.

2. Comunicazioni del Presidente

così riassunte:

a) Trasmissione comunicazione da parte dell’OMCeO Ferrara datata 4 marzo 2013   

Il Presidente dà lettura di una comunicazione inviata dall’OMCeO Ferrara al Presidente ENPAM Dott. Alberto Oliveti, sottoscritta anche  e dai Presidenti di altri Ordini (tra cui quello di Piacenza), in cui per la ennesima volta si chiede chiarezza e trasparenza sulla gestione dell’ENPAM e informazioni sui titoli a rischio, denominati CDO, in portafoglio alla Fondazione.

b) OMCeO Parma datata 14 febbraio 2013 

Il Presidente dà lettura della comunicazione indirizzata dal Presidente OMCeO Parma a tutti i Presidenti OMCeO di Italia, in cui si chiede che venga inserito al primo punto all’Ordine del giorno del Consiglio Nazionale del 16 marzo 2013 la discussione inerente le nuove e ampliate competenze affidate agli infermieri con l’accordo stipulato dalla Conferenza Stato Regioni circa 

c)     Comunicazione FNOMCeO ad oggetto: Comunicato FIOM Prot. MM/eg/2013/035 

Il Presidente dà lettura della risposta del Presidente Bianco ai vertici del sindacato FIOM – CGIL, in cui si precisa che l’art.38 del D.Lgs 81/08 prevede che per svolgere le funzioni di medico competente è necessario possedere uno dei seguenti tritoli: 

a. Specializzazione in medicina del lavoro o in medicina preventiva dei lavoratori e psicotecnica

b. Docenza in medicina del lavoro o in medicina preventiva dei lavoratori e psicotecnica o in tossicologia industriale o in igiene industriale o in fisiologia e igiene del lavoro o in clinica del lavoro

c. Autorizzazione di cui all’articolo 55 del decreto legislativo 15 agosto 1991 n.277

d. Specializzazione in igiene e medicina preventiva o in medicina legale   

d-bis). Con esclusivo riferimento al ruolo dei sanitari delle Forze Armate, compresa l’Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza, svolgimento di attività di medico nel settore del lavoro per almeno quattro anni.        

c) Comunicazione FNOMCeO n.10 ad oggetto: Nota della federazione trasmessa al Ministero della Salute – Prescrizione principio attivo – Linee Guida (art.15, comma 11-bis, D.L. 95/12)

Il Presidente dà lettura della missiva scritta dal Presidente della FNOMCeO al Ministero della Salute, in cui si sottolinea che la previsione di una annotazione a margine della non sostituibilità di un farmaco, prescritto in terapia cronica, non rientra nelle previsioni di quanto scaturito dalla normativa di legge e costituisce quindi un improprio aggravio burocratico all’attività del medico.  

d) Indicazioni per migliorare il comportamento deontologico tra colleghi in merito a richieste, prescrizioni e certificazioni 

Il Presidente legge un documento denominato “Indicazioni per migliorare il comportamento deontologico tra colleghi in merito a richieste, prescrizioni e certificazioni” che mette in discussione proponendo di inserirlo, nella sua versione definitiva, all’interno del “Documento di benvenuto” che i Consiglieri Sacchelli e Tagliaferri stanno preparando per i neo iscritti all’OMCeO Piacenza e che sarà completato per il prossimo Consiglio Direttivo.

Il Consiglio Direttivo approva il suddetto Documento, con alcune modifiche.

e) Gruppo di lavoro FNOMCeO per la promozione della cultura e dell’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Il Presidente dà lettura della comunicazione del Presidente FNOMCeO, Dott. Amedeo Bianco agli OMCeO d’Italia, in cui si informa che si è insediato il “Gruppo di lavoro FNOMCeO per la promozione della cultura e dell’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore” e si chiede che in ogni Ordine provinciale venga costituito un Gruppo di lavoro in tema di Cure Palliative e Terapia del Dolore, che possa promuovere quanto affermato dalla legge 38 del 15.03.2010.

Il Consiglio Direttivo ne prende atto ed assume la seguente delibera:

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli 

Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 12 marzo 2013,

PRESO ATTO della richiesta della FNOMCeO 

all’unanimità 

delibera

di istituire una Commissione, costituita dai Dottori Augusto Pagani, Enrico  Sverzellati e Carolina Prati, affinché si occupi del suddetto tema ed organizzi nell’autunno prossimo un convegno in merito a tale argomento.      

3. Elezione al Senato  del Presidente FNOMCeO Dott. Bianco 

Elezione del Dott. Amedeo Bianco al Senato della Repubblica e valutazione della compatibilità di tale incarico con la Presidenza della FNOMCeO

Il Presidente dà lettura di un Documento in cui il Consiglio Direttivo dell’OMCeO Piacenza si congratula col Presidente Bianco per la propria elezione a Senatore della Repubblica Italiana, ma che ritiene la carica di Senatore incompatibile con la Presidenza OMCeO.

Il Consiglio Direttivo incarica il Presidente Pagani di leggere il suddetto Documento al Consiglio Nazionale del 16.03.2013.     

4. Esposto dell’OMCeO Milano

Il Presidente dà lettura dell’esposto scritto dall’Avv. Enrico Pennasilico per conto dell’OMCeO Milano, che verrà presentato  alla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Roma e al Procuratore Regionale presso la Sezione Giurisdizionale Regionale del Lazio della Corte dei Conti in cui si sottopongono alla valutazione delle Autorità in indirizzo le considerazioni e i documenti allegati.

Il Consiglio Direttivo, all’unanimità, delega al Presidente la eventuale sottoscrizione del suddetto esposto.

5. Revisione Regolamento Pubblicità Sanitaria

Il Presidente dà lettura delle modifiche concordate con i colleghi Pavesi, Generali e Zanetti che portano ad una liberalizzazione dei mezzi di diffusione della pubblicità sanitaria, mantenendo inalterati i criteri di valutazione ed il rigore sui contenuti.

Al termine della discussione il Consiglio Direttivo assume la seguente delibera.

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli 

Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 12 marzo 2013,

PRESO ATTO delle modifiche proposte al testo del vigente Regolamento per la Pubblicità Sanitaria,  

all’unanimità 

delibera

di adottare il testo proposto correggendo il Regolamento per la Pubblicità Sanitaria come suggerito. 

5/Bis Certificazione di malattia

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli 

Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 12 marzo 2013,

RIESAMINATA la normativa di riferimento per la certificazione di malattia dei lavoratori pubblici e privati,

PRESO ATTO dalla premessa della Circolare N.5/2010 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Funzione Pubblica, che il D.L. 27 ottobre 2009 N. 150 ha introdotto “misure finalizzate a contrastare il fenomeno dell’assenteismo nelle pubbliche amministrazioni” e che  “Tra queste misure, sul presupposto della rilevanza della collaborazione attiva di tutti i soggetti coinvolti,  sono state disciplinate anche delle fattispecie speciali di responsabilità disciplinare e penale aventi come soggetto attivo della condotta il medico”.

RITENENDO OPINABILE che “il rilascio di certificazioni di malattia che attestano dati clinici non direttamente constatati né oggettivamente documentati”, se ciò è in “relazione all’assenza dal servizio di un pubblico dipendente” comporti per il medico una pena  che va da euro 400 a 1.600 e la reclusione da uno a cinque anni, e che “la sentenza definitiva di condanna o di applicazione  della pena per il delitto di cui al comma 1 comporti per il medico la sanzione disciplinare della radiazione dall’albo ed altresì, se dipendente di una struttura sanitaria pubblica o se convenzionato con il sistema sanitario nazionale, il licenziamento per giusta causa o la decadenza dalla convenzione” 

IN CONSIDERAZIONE 

della estrema gravità della pena in relazione alla gravità del reato

della immotivata diversificazione nella previsione di reato per i comportamenti riferiti al dipendente pubblico e privato

per tali motivi il Consiglio Direttivo dell’OMCeO Piacenza

all’unanimità

delibera

di incaricare il Presidente Dott. Augusto Pagani di sottoporre tale questione alla FRER OMCeO ed alla FNOMCeO nel corso dei prossimi Consigli Regionali e Nazionali e nelle opportune sedi nazionali e sovranazionali per addivenire ad una revisione della Legge ed alla autocertificazione per i primi tre giorni di malattia.

6. Movimentazione degli Albi 

Il Presidente presenta le domande dei Dottori: Alessandro Dacrema, Alberto Fioruzzi, Francesca Repetti, Chiara Celaschi, Francesca Periti, Letizia Massari, Federica Balestra, Marcello Petrini, Lucia Feltroni, Mattia Pugliese, Ilaria Merli, Valeria Buttò, Paola Albanesi, Chiara Villa e Paolo Pedrazzoli.

Il Consiglio Direttivo assume la seguente delibera:

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 12 marzo 2013;

 RISCONTRATO che non sussiste alcuna causa preclusiva indicata dall’art. 11 del DPR 5 aprile 1946 n, 233, 

all’unanimità 

delibera

a. di accogliere le richieste di iscrizione all’Albo dei Medici Chirurghi presentate dai Dottori:  Alessandro Dacrema, Alberto Fioruzzi, Francesca Repetti, Chiara Celaschi, Francesca Periti, Letizia Massari, Federica Balestra, Marcello Petrini, Lucia Feltroni, Mattia Pugliese, Ilaria Merli, Valeria Buttò, Paola Albanesi, .

b. di accogliere le richieste di cancellazione per trasferimento dall’Albo  Medici dell’OMCeO di Piacenza dei Dottori:

Chiara Villa all’Albo Medici dell’OMCeO di Milano;

Paolo Pedrazzoli all’Albo Medici dell’OMCeO di Pavia;

c.     di ratificare la cancellazione dall’Albo Medici del Prof. Vittorio Poli avvenuta il 22 febbraio 2013, data del decesso. 

7. Esame delle richieste di patrocinio

Il Presidente dà lettura delle richieste pervenute:

a. in data 20.02.2013 dalla Delphi International Srl a nome dei Dottori Vallisa e Civardi, per Convegno medico “Tra medicina interna ed ematologia: mielodisplasie, infezioni e sovraccarico marziale”, che si terrà a Piacenza in data 15.05.2013 presso la sala Colonne dell’Ospedale G. da Saliceto. (richiesta di patrocinio e uso del logo).

b. in data 4 marzo 2013 dalla Sezione Regionale Emilia Romagna della Società Italiana Studio Cefalee, per V° Convegno della Sezione regionale Emilia-Romagna della SISC (Soc. Italiana Studio Cefalee) “Le cefalee nella pratica quotidiana: aggiornamenti tematici” che si terrà a Piacenza il 4 maggio 2013 presso l’Ospedale Guglielmo da Saliceto (richiesta di patrocinio).     

c. Unione Provinciale Agricoltori per ciclo di incontri di carattere scientifico/divulgativo dal titolo: “A cena con la scienza” (richiesta di patrocinio e uso del logo).  

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 12 marzo 2013;

RISCONTRATO che le richieste rientrano in fattispecie previste dal Regolamento approvato dal Consiglio Direttivo dell’OMCeO Piacenza il 15 maggio 2012,

all’unanimità 

delibera

di concedere il patrocinio dell’Ordine e l’uso del logo dell’OMCeO Piacenza alle iniziative segnalate dal rispettivo richiedente e contrassegnate con le lettere a) b) e c).

8. Verifica di proposte di pubblicità sanitaria

Il Presidente dà lettura delle domande tendenti ad ottenere la verifica dell’Ordine sul testo che i sottoelencati Dottori intendono utilizzare per pubblicità sanitaria: 

a. Dott. Alessandro Sciascia, Direttore Sanitario della Struttura Omnidental Srl a mezzo emittenti radiotelevisive.

b. Dott. Alessandro Sciascia, Direttore Sanitario della Struttura Omnidental Srl a mezzo inserzione su giornali e periodici, emittenti radiotelevisive, internet, sito web (www.omnidental.it).

c. Dott.ssaValentina Balordi a mezzo biglietti da visita e timbro.

d. Dottori Nicola Barbieri, Paolo Bolognesi e Paolo Caliceti, titolari dello Studio Dentistico Associato sito in Piacenza in Via San Siro n.22 a mezzo giornali e periodici – Libertà, emittenti radiotelevisive – Telelibertà, Internet e sito web – Libertà online.

e. Dott. Marcello Petrini a mezzo ricettario, carta intestata, biglietti da visita e timbro. 

f. Dott.ssa Caterina Santi a mezzo ricettario, carta intestata, biglietti da visita e timbro. 

g. Dott. Giuseppe Scagnelli a mezzo ricettario, carta intestata, biglietti da visita e timbro.

h. Dott.ssa Francesca Periti a mezzo ricettario, carta intestata e timbro.

i. Dott. Andrea Brandonisio, Direttore Sanitario Centro Unique Snc a mezzo stampa ed elenchi, internet, sito web e volantini.

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 12 marzo 2013,

UDITA la relazione della Commissione designata che ha provveduto all’esame delle domande pervenute e riscontrato che tutte e nove le domande risultano formalmente ineccepibili perché relative a testo pubblicitario rispondente a quanto previsto dagli artt. 55, 56 e 57 del Codice di Deontologia Medica e dai relativi allegati approvati dalla FNOMCeO il 16 dicembre 2006 e successive integrazioni, recepiti dal Consiglio Direttivo con delibera n.58 del 4 aprile 2007, 

all’unanimità 

delibera

di esprimere favorevole al testo dei messaggi che i richiedenti intendono utilizzare con i mezzi da ciascuno indicati è conforme alla normativa vigente.          

j. Dott. Ugo Gazzola, Direttore Sanitario della Struttura S. Chiara Poliambulatorio Specialistico a mezzo targa.

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 12 marzo 2013,

UDITA la relazione della Commissione designata che ha provveduto all’esame della domanda pervenuta e verificato il contenuto del testo pubblicitario sia sul piano deontologico che su quello della trasparenza e della veridicità (art.2 L. 248/2006),

all’unanimità

delibera

di esprimere parere non favorevole sul contenuto del testo pubblicitario indicato nella domanda del Dott. Ugo Gazzola, per i seguenti motivi:

1. la integrazione della richiesta inviata in data 13 febbraio 2013 informa che l’attuale Direttore sanitario è il Dott. Ugo Gazzola e non il Dott. Ugo Zingali;

2. la figura del Direttore Scientifico non è prevista per alcuna struttura sanitaria. 

9. Deliberazione di impegni e liquidazioni di spese

Ratifica di spese disposte dal Tesoriere.

Il Tesoriere fa presente di aver ordinato le seguenti spese, per gli importi e con le causali accanto a ciascuna indicate:

a) COMUNE DI PIACENZA euro 729,93 per spese per l’utilizzo della Sala dei Teatini per la realizzazione del Convegno Ordinistico del 17 novembre 2012 

b) ASSITECA PIACENZA Srl euro 4.000,00 per Polizza RC Patrimoniale componenti Consiglio Direttivo e CAO  

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 12 marzo 2013; 

all’unanimità 

delibera

di rettificare ad ogni effetto le spese indicate con le lettere a) e b).

Liquidazione di fatture

Il Tesoriere, Prof. Mauro Gandolfini, presenta l’elenco delle fatture vistate da liquidare e delle quali chiede di ordinare il pagamento, con imputazione al relativo capitolo di spesa del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2013

Ditta emittente       Fattura n. e data    Causale e importo IMPUTAZIONE Tit.    Cat.   Cap. Art. 

HOTEL OVEST      453 del 07.03.2013 Affitto audiovisivi e sala riunioni per corso ECM del 7 marzo 2013 I          04          41

HOTEL OVEST 278 del 14.02.2013 Affitto audiovisivi e  sala riunioni per corso ECM del 14 febbraio 2013  I        04           41

ZENA OFFICE 378 del 28.02.2013 Fornitura carta Euro 49,50 e n.2 cartucce Euro 304,00  I         04          34

COPRA 92/S del 31.01.2013 Servizio pulizia locali Ordine – gennaio 2013 Euro 750,20  I         04          52

TECSIS NET 112 del 21.02.2013 Canone annuo per assunzione incarico ed amministratore di sistema valido dal 22.02.2013 al 21.02.2013 – Euro 364,84 I         04            35

TECSIS NET 113 del 21.02.2013 Aggiornamento sito web www.ordinemedici.piacenza.it Euro 423,50  I        04            35

TECSIS NET 118 del 22.02.2013 Modulo Mass mail per applicativo Iride – Euro 1.265,66  I        04            35

DOTT. AUGUSTO PAGANI 21.02.2013 Rimborso spese anticipate per riunione Presidenti OMCeO in Milano in data 20.02.2013 – Euro 69,00  I        01            04

DOTT. AUGUSTO PAGANI 21.02.2013 Indennità di missione per riunione Presidenti OMCeO in Milano in data 20.02.2013 – Euro 302,50  I        01            05

EDITORIALE LIBERTA’ SpA 07.03.2013 Abbonamento Libertà on-line + carta 7 giorni – Euro 408,00 I         04            32

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Piacenza, riunito in Piacenza il 12 marzo 2013; 

all’unanimità 

delibera

di approvare le suindicate spese derivanti dalle elencate fatture ed autorizza il Tesoriere ad emettere i relativi mandati di pagamento in favore delle Ditte indicate accanto a ciascuna fattura.

10. Varie ed eventuali 

E’ fissata la prossima riunione di Consiglio per il giorno 9 aprile 2013.

Null’altro essendovi da deliberare il Presidente, alle ore 23,30 dichiara chiusa la seduta e precisa che la prossima riunione verrà convocata con avviso recapitato al domicilio dei Consiglieri per via telematica.

           IL SEGRETARIO                                                 IL PRESIDENTE                                                                                          

        Dott. Andrea Tagliaferri                                         Dott. Augusto Pagani                

 

      

 

 

Forse cercavi

Non torna la guardia medica chirurgica

Da Libertà del 14 settembre 2019, a firma di Mariangela Milani