28 Gennaio 2021
Home / Homepage / Vaccinazione anti-Covid 19 per i liberi professionisti

Vaccinazione anti-Covid 19 per i liberi professionisti

Considerata la disponibilità iniziale di un numero di dosi limitato, la prima fase della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19 è riservata agli operatori sanitari e sociosanitari e del personale ed ospiti dei presidi residenziali per anziani.

Con l’aumento della disponibilità di vaccini si procederà con la vaccinazione delle altre categorie a rischio e successivamente alla vaccinazione della popolazione generale. Questo in premessa nella organizzazione della campagna vaccinale promossa dal Ministero della salute.

Fra gli operatori sanitari coinvolti nella prima fase sono i dipendenti del SSN o assimilati, quelli delle strutture private accreditate, i medici di medicina generale ed i pediatri di libera scelta. Gli Ordini, le AUSL e la Regione Emilia Romagna hanno avviato un rapporto di collaborazione finalizzato ad includere anche i medici e gli odontoiatri libero professionisti fra i soggetti da vaccinare nella prima fase, in considerazione della Loro situazione di rischio professionale.

Non appena giungeranno a questo Ordine informazioni più precise sarà nostra premura comunicarle a tutti gli iscritti tramite i mezzi di informazione disponibili.

La foto in anteprima è tratta dal sito della Regione Emilia Romagna

Forse cercavi

Dpcm 14 gennaio 2021, le disposizioni in vigore fino al 5 marzo

Sulla Gazzetta Ufficiale n.11 del 15-1-2021 – Suppl. Ordinario n. 2 – è stato pubblicato …