26 Ottobre 2021
Home / Comunicati FNOMCeO / Scadenza adempimenti ECM (spostamento e recupero crediti) per medici e odontoiatri al 31 dicembre 2021

Scadenza adempimenti ECM (spostamento e recupero crediti) per medici e odontoiatri al 31 dicembre 2021

La FNOMCeO con una comunicazione ricorda che la Commissione Nazionale per la Formazione Continua ha indicato la data del 31 dicembre 2021 quale termine ultimo per procedere, da parte degli iscritti, medici e odontoiatri, ad alcuni importanti adempimenti relativi al conseguimento dell’obbligo formativo ECM per i trienni 2014–2016 e 2017–2019.

E’ stato consentito di completare il conseguimento dei crediti formativi relativi al triennio 2014–2016 con crediti ECM conseguiti entro il 31/12/2019, nella misura massima del cento per cento del proprio obbligo formativo, al netto di esoneri, esenzioni ed eventuali altre riduzioni. Lo spostamento di tali crediti può essere esercitato autonomamente dal professionista, entro e non oltre la data del 31/12/2021, accedendo con le proprie credenziali all’area riservata del portale Co.Ge.A.P.S. https://application.cogeaps.it/login oppure attraverso l’APP CoGeAPS scaricata sul proprio cellulare. Si ricorda che per l’accesso è necessario lo SPID.

Sempre entro la data del 31/12/2021 è altresì prevista la facoltà di recuperare e spostare, con le medesime modalità, eventuali crediti non acquisiti nel triennio 2017-2019.

LA COMUNICAZIONE FNOMCeO

Forse cercavi

Aggiornamento delle tabelle contenenti l’indicazione delle sostanze stupefacenti e psicotrope – Decreto 30 settembre 2021

La FNOMCeO segnala che Gazzetta Ufficiale n. 245 del 13.10.2021 è stato pubblicato il decreto …