5 Luglio 2022

Obbligo vaccinale personale sanitario – Decreto Consiglio di Stato

La FNOMCeO segnala che il Consiglio di Stato con decreto n. 06401/2021 ha affermato che per valutare il bilanciamento tra la pretesa del personale sanitario a non vaccinarsi e l’esigenza essenziale di protezione della salute collettiva, la prevalenza del diritto fondamentale alla salute della collettività rispetto a dubbi individuali o di gruppi di cittadini sulla base di ragioni mai scientificamente provate, assume una connotazione ancor più peculiare e dirimente allorché il rifiuto di vaccinazione sia opposto da chi, come il personale sanitario, sia – per legge e ancor prima per il cd. “giuramento di Ippocrate” – tenuto in ogni modo ad adoperarsi per curare i malati, e giammai per creare o aggravare il pericolo di contagio del paziente con cui nell’esercizio dell’attività professionale entri in diretto contatto.

“Il Consiglio di Stato – spiega la Federazione – ha inoltre precisato che anche sotto il profilo del danno irreparabile esso sarebbe incomparabilmente più grave per la collettività dei pazienti e per la salute generale, rispetto a quello lamentato dall’operatore sanitario sulla base di dubbi scientifici certo non dimostrati a fronte delle amplissimamente superiori prove”.

IL DECRETO

Forse cercavi

OMCeO Piacenza – Orari di apertura uffici mesi di luglio e agosto

Nei mesi di luglio e agosto gli uffici di segreteria rimarranno aperti solo al mattino …