10 Agosto 2020
Home / Comunicati FNOMCeO / Nota Mef-Salute – Prescrizioni medicinali contenenti sostanze stupefacenti o psicotrope con ricetta dematerializzata, ulteriori chiarimenti

Nota Mef-Salute – Prescrizioni medicinali contenenti sostanze stupefacenti o psicotrope con ricetta dematerializzata, ulteriori chiarimenti

Pubblichiamo in allegato la nota congiunta del Ministero economia e finanze e del Ministero della salute con ulteriori chiarimenti in merito alle prescrizioni di medicinali contenenti sostanze stupefacenti o psicotrope con ricetta dematerializzata.

“Si conferma – si legge – che sono esclusi dalle modalità di prescrizione con ricetta dematerializzata i soli medicinali a base di stupefacenti inclusi nella sezione A e non compresi nell’allegato III-bis, che continueranno ad essere prescritti con ricetta ministeriale a ricalco. Sono prescrivibili con ricetta dematerializzata a carico del SSN tutti gli altri medicinali a base di stupefacenti, di classe A ai fini della di rimborsabilità, nel rispetto degli stessi formalismi già previsti per la prescrizione di tali medicinali con ricetta del SSN, con particolare riferimento ai formalismi previsti per i medicinali inclusi nella sezione A della tabella dei medicinali e compresi nell’allegato III-bis“.

LA NOTA CONGIUNTA

Forse cercavi

Decreto “Semplificazioni”, le disposizioni di interesse per la professione medica ed odontoiatrica

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 178 del 16-7-2020 – Suppl. Ordinario n. 24 – è stato …