14 Ottobre 2019
Home / News / “Il Grana aiuta a ridurre la pressione”. Premio internazionale a studio piacentino

“Il Grana aiuta a ridurre la pressione”. Premio internazionale a studio piacentino

Uno studio tutto piacentino si è aggiudicato il “Gold Award per il miglior studio clinico”, premio conferito dalla Società Internazionale di Ipertensione, ISH, riunitasi a Seul in quello che rappresenta il più importante evento internazionale nel campo dell’ipertensione arteriosa.img 72156 121160

Il prestigioso riconoscimento è andato alla ricerca (denominata “Antyhypertensive effect of milk derivative tripeptides, randomized, placebo-controlled, double blind study on the effect of Grana Padano d.o.p. in hypertensive patients) che dimostra come una dieta a base di Grana Padano DOP abbia contribuito a ridurre la pressione arteriosa nei soggetti affetti da ipertensione.

A realizzare lo studio, selezionato tra una rosa di circa 2.000 ricerche, è stata l’Unità Operativa di Ipertensione dell’Ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza, guidata dal dottor Giuseppe Crippa, e dall’Istituto di Scienze degli Alimenti della Nutrizione dell’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza.

Lo studio è stato realizzato inserendo nella dieta giornaliera di 30 pazienti (da 45 a oltre 65 anni, 13 femmine e 17 maschi) 30 grammi al giorno di Grana Padano DOP stagionato 12 mesi in quanto particolarmente ricco di tripeptidi che hanno proprietà ACE-inibitori. Gli stessi pazienti, in ordine casuale, hanno assunto un placebo inattivo, cioè privo di tripeptidi.

“Sonomolto lieto per aver ricevuto il prestigioso diploma – ha commentato il Dr.Crippa all’agenzia Agi – che premia l’accuratezza della nostra ricerca condotta con una metodologia che viene solitamente usata negli studi clinici di intervento per testare l’efficacia dei farmaci. il disegno del nostro studio (doppio cieco, randomizzato, con placebo) raramente viene applicato per valutare l’efficacia di alimenti funzinali come il grana padano. Credo sia una ottima notizia sapere che, per abbassare la pressione quando e’ troppo elevata, un aiuto possa venire anche da un alimento”.

OMCeO Piacenza si congratula con il dottor Crippa e con il suo staff per l’importante riconoscimento internazionale ottenuto

Forse cercavi

Prevenzione e controllo dell’influenza – Raccomandazioni per la stagione 2019 – 2020

Con una circolare (in allegato a fondo pagina) la Regione Emilia – Romagna fornisce le …