22 aprile 2018
Home / News / I medici parlano di salute, ambiente e stili di vita: partiamo dall’Amianto

I medici parlano di salute, ambiente e stili di vita: partiamo dall’Amianto

E’ partita da un approfondimento sull’amianto la campagna di educazione sanitaria promossa da OMCeO Piacenza, che ha ottenuto il patrocinio del Comune, della Provincia e della AUSL di Piacenza. Tutti i medici e i cittadini sono invitati ad aderire a questa iniziativa di informazione e di prevenzione sanitaria, scaricando il pieghevole e la locandina e guardando il video “Ti presento l’Amianto” pubblicati su questo sito, visitando la mostra “BastAmianto” in corso all’Urban Center (Padiglione Vegezzi, Stradone Farnese 216) in corso fino al 15 novembre, dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17, ed infine partecipando al Convegno “Amianto: cosa si deve sapere, cosa si deve fare” che si svolgerà a Palazzo Galli sabato 15 novembre dalle 10 alle 12.

La Commissione Professione, ambiente e salute, sviluppo economico del nostro Ordine intende promuovere la adozione di corretti stili di vita e la riduzione dei rischi per la salute dell’individuo e della collettività tramite la produzione di stampati e di video divulgativi e la organizzazione di convegni aperti al pubblico nei quali medici esperti parlano ai cittadini e rispondono alle loro domande. La campagna si articolerà in quattro momenti successivi, ciascuno dei quali dedicato a temi delicati ed importanti per il benessere dell’individuo e della collettività: amianto, inquinamento ambientale, fumo-alcool-droga, dieta ed attività sportiva.

Un sentito ringraziamento a Generali INA Assitalia di Piacenza per la realizzazione della brochure, all’Ufficio Scolastico della Provincia di Piacenza ed alla AUSL di Piacenza per la diffusione della brochure, al Comune di Piacenza per la concessione del Padiglione Vegezzi all’Urban Center, alla Banca di Piacenza per la concessione di Palazzo Galli.

Guarda il servizio di Telelibertà …

Leggi l’annuncio delle iniziative su Libertà …

IMG 1909

 

 

 

IMG 1913

 

Forse cercavi

Rischio trasmissione di malattie virali e batteriche in ospedale: dalla Giunta regionale i criteri per l’idoneità degli operatori sanitari

Nei reparti di oncologia, ematologia, neonatologia, ostetricia, pediatria, malattie infettive, nei Pronto soccorso e nei …