26 Luglio 2021
Home / Comunicati FNOMCeO / Esecuzione dello screening nazionale per l’eliminazione del virus dell’HCV – Decreto 14 maggio 2021

Esecuzione dello screening nazionale per l’eliminazione del virus dell’HCV – Decreto 14 maggio 2021

Sulla Gazzetta Ufficiale n.162 del 8-7-2021 è stato pubblicato il decreto 14 maggio 2021 recante “Esecuzione dello screening nazionale per l’eliminazione del virus dell’HCV”.

“Lo screening dell’infezione attiva dell’HCV – si legge nel provvedimento all’articolo 1, 
Comma 1 – è effettuato con l’intento di rilevare le infezioni da virus dell’epatite C ancora non diagnosticate, migliorare la possibilità di una diagnosi precoce, avviare i pazienti al trattamento onde evitare le complicanze di una malattia epatica avanzata e delle manifestazioni extraepatiche, nonché interrompere la circolazione del virus impendendo nuove infezioni”.

Per la coorte di nascita dal 1969 al 1989 lo screening avverrà, con chiamata attiva attraverso i Medici di medicina generale e/o il Servizio di prevenzione territoriale (comma 3). Lo screening è effettuato previa idonea informativa fornita agli
interessati dagli operatori sanitari. Per lo stesso deve essere acquisito il consenso informato scritto all’esecuzione del test (comma 4).

LA COMUNICAZIONE FNOMCeO

IL DECRETO

Forse cercavi

Covid: aumentano ancora i positivi, tre pazienti in terapia intensiva. Boom di casi nella fascia 18-40 anni

Da Zerocinque23 del 20 luglio 2021