8 Aprile 2020
Home / Comunicati FNOMCeO / Emergenza Covid-19, procedura semplificata di iscrizione all’Albo dei medici con laurea abilitante

Emergenza Covid-19, procedura semplificata di iscrizione all’Albo dei medici con laurea abilitante

Informiamo che sulla Gazzetta Ufficiale n. 70 del 17.3.20 è stato pubblicato il decreto-legge 17.3.20, n.18, recante “Misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratorie imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

L’art. 102 del provvedimento reca disposizioni sull’abilitazione all’esercizio della professione di medico-chirurgo, con la previsione che il conseguimento della laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia abiliti all’esercizio della professione di medico chirurgo, previo giudizio di idoneità sui risultati relativi alle competenze dimostrate nel corso del tirocinio pratico-valutativo svolto all’interno del corso di studi.

Considerata l’emergenza epidemiologica da COVID-19 – rileva la FNOMCeO – gli Ordini dovranno precedere a una modalità d’iscrizione semplificata. I medici di cui all’articolo 102 dovranno inviare all’Ordine a mezzo Pec all’indirizzo segreteria.pc@pec.omceo.it domanda d’iscrizione online (in allegato a fondo pagina e disponibile all’interno della sezione MODULISTICA” di questo sito). Ai suddetti medici non dovrà essere chiesta l’attestazione del versamento della tassa di concessione governativa di euro 168,00, della marca da bollo da euro 16,00, né il pagamento della quota di iscrizione all’albo.

Si ricorda di inviare a corredo della domanda una fototessera in formato jpg e la copia di un documento di identità. Entro il termine di 15 giorni dalla fine dello stato di emergenza, dovranno sanare la loro posizione amministrativa. Tutto quanto sopra esposto non vale per gli odontoiatri.

MODULO DOMANDA ISCRIZIONE

LA COMUNICAZIONE FNOMCeO

Forse cercavi

Bonus liberi professionisti iscritti alle Casse private, pubblicato il decreto interministeriale

E’ stato pubblicato il decreto interministeriale del 28 marzo 2020, che fissa le modalità di …