25 Ottobre 2020
Home / News / Elezioni OMCeO Piacenza in modalità telematica: scusate il ritardo, siamo in attesa della validazione

Elezioni OMCeO Piacenza in modalità telematica: scusate il ritardo, siamo in attesa della validazione

Gentili colleghe e colleghi,

vi scrivo per informarvi del motivo per cui non siamo ancora in grado di indicare la data delle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio direttivo, della Commissione Albo Odontoiatri e del Collegio dei Revisori dei conti del nostro Ordine professionale.

La Legge di riordino delle professioni sanitarie, pubblicata sulla G.U. il 31 gennaio 2018, ha previsto la “possibilità per gli Ordini di stabilire che le votazioni abbiano luogo con modalità telematica” ed il Decreto attuativo del Ministro della salute del 15 marzo 2018 all’articolo 1 ha sancito che “ciascun Ordine può stabilire con propria delibera che le votazioni si svolgano con modalità telematiche, individuandone le procedure operative, che saranno validate dalla Federazione”.

Il Consiglio direttivo nella seduta del 27 luglio 2020 ha deliberato di effettuare le elezioni in modalità telematica ed ha individuato le opportune procedure operative, che ho trasmesso alla Federazione per la necessaria validazione nei termini indicati nella Comunicazione n.154 della FNOMCeO del 7 agosto 2020.

Il 1° ottobre scorso la Comunicazione n.173 della FNOMCeO ci ha notificato che il parere del consulente informatico della Federazione, relativo alla nostra istanza di validazione della procedura, sarà acquisito entro il 15 ottobre 2020 e successivamente portato alla valutazione e delibera del Comitato Centrale, dopo di che “sarà messo nelle immediata disponibilità degli OMCeO onde consentire agli stessi di procedere alle convocazioni elettorali di competenza”. Ad oggi dunque non sappiamo se le nostre procedure saranno validate o no, e quando questo ci verrà comunicato.

Siamo dispiaciuti, gentili colleghe e colleghi, per questa attesa e per questa incertezza, ma rimaniamo convinti dell’opportunità della scelta effettuata e siamo determinati a fare tutto il possibile per effettuare le elezioni in modalità telematica, per facilitare e semplificare l’accesso al voto dei nostri iscritti in condizioni di sicurezza personale e senza rischi di diffusione del contagio del virus SARS COVID-19.

Non potevamo certo immaginare, quando abbiamo preso questa decisione, che ci saremmo trovati in questa difficile situazione, perchè sono passati più di 2 anni dalla pubblicazione della Legge e del relativo Decreto attuativo e ritenevamo che la FNOMCeO si fosse da tempo e per tempo attrezzata per rendere un proprio servizio istituzionale, basilare e decisivo per assicurare l’espressione del voto ordinistico nelle modalità scelte e così come previste dalla normativa. D’altra parte la modalità elettorale telematica non era e non è sconosciuta al mondo ordinistico ed alla stessa FNOMCeO.

Sarebbe sufficiente ricordare e sottolineare come lo scorso maggio l’ENPAM abbia deciso di utilizzare la modalità telematica per le Elezioni per i Comitati Consultivi e gli organi statutari, così come del resto aveva fatto ancor prima la stessa FNOMCeO in occasione delle votazioni on line per gli Stati Generali dei Giovani Professionisti Medici ed Odontoiatri (Matera, 22 novembre 2019).

Peraltro sia ENPAM che FNOMCeO per il voto telematico hanno fatto ricorso all’utilizzazione della medesima piattaforma che – proprio anche per questo – ha scelto il Consiglio dell’OMCeO Piacenza. Verrebbe naturale osservare che se la FNOMCeO ha effettuato – in autonomia ed in autovalidazione – similari scelte per sé…

In ogni caso, mentre noi restiamo in attesa della sospirata validazione, la maggior parte degli altri Ordini provinciali ha deciso di effettuare le elezioni in presenza, pur con qualche rischio e qualche preoccupazione per i dati epidemiologici della pandemia. Ma ben consapevoli, perchè li abbiamo già vissuti, di quali siano questi rischi, non cediamo alla tentazione di rinunciare al nostro proposito e vi chiediamo ancora un poco di comprensione e di pazienza, fiduciosi che alla fine riusciremo a fare le elezioni in tempo ed in sicurezza.

Un cordiale saluto

Il Presidente dell’OMCeO Piacenza

Augusto Pagani

Forse cercavi

Assistenza primaria e continuità assistenziale, convocazione dei medici del corso di formazione in Medicina Generale

Sul BUR – parte terza – n. 338 del 6 ottobre 2020 è pubblicato il …