28 Settembre 2022

Distruzione di sostanze stupefacenti e psicotrope – Comunicazione Ausl Piacenza

L’Ausl di Piacenza – con una nota a firma del Direttore U.O.C. Farmacia Territoriale – comunica che le Farmacie, le Strutture e gli Ambulatori Medici e Veterinari interessati alla distruzione di sostanze stupefacenti e psicotrope e di medicinali appartenenti alla “Tabella dei medicinali, Sezioni A – B – C” ex D.P.R. 309/90 e s.m.i., scaduti, avariati o comunque non più utilizzabili, secondo le direttive della Circolare n. 1, prot. 2630/BAS del 23-1-97 della Regione Emilia-Romagna, possono presentare apposita richiesta compilando il modulo in allegato, per medicinali e sostanze scaduti alla data del 31 ottobre 2022, avariati o comunque non più utilizzabili.

Per poter effettuare la suddetta procedura è necessario inviare tassativamente ENTRO e non oltre il giorno 15 ottobre p.v. (NO pec solo raccomandata A/R usando l’indirizzo riportato sul modulo):

1. Il MODULO COMPILATO in tutte le sue parti;

2. L’elenco quali-quantitativo delle sostanze e farmaci su carta intestata della Farmacia/Struttura/Magazzino TIMBRATO e FIRMATO IN DUPLICE ORIGINALE dal Titolare/Direttore/Direttore Sanitario/Medico Responsabile;

3. L’attestazione del versamento MEDIANTE BONIFICO di € 73,00 (importo stabilito dal Tariffario con Delibera R.E.R. n. 69 del 22.11.2011) effettuato sul c/c codice IBAN: IT76S 03069 12765 100000046019 intestato a Azienda Unità Sanitaria Locale di Piacenza, presso Banca Intesa Sanpaolo S.p.A. – Filiale di Parma – Piazza C. Battisti n. 1, indicando come causale “Distruzione medicinali stupefacenti”.

Successivamente l’U.O.C. Farmacia Territoriale invierà una convocazione per la consegna degli stupefacenti scaduti con l’indicazione del giorno, ora e luogo in cui sarà effettuato il ritiro dei farmaci per la distruzione.  Si ricorda che i magazzini possono inoltrare la richiesta solo dopo aver ottenuto l’autorizzazione a distruggere da parte del Ministero, Ufficio Centrale Stupefacenti. Per ogni ulteriore informazione, è possibile rivolgersi all’U.O.C. Farmacia Territoriale.

MODULO DA COMPILARE

Forse cercavi

Massimo Piepoli diventa professore associato dell’Università di Milano. Dirigerà la cardiologia al Policlinico San Donato

Importante riconoscimento per Massimo Piepoli, diventato professore associato dell’Università degli studi di Milano; il cardiologo …