16 Ottobre 2019
Home / Homepage / Corretta informazione medica, l’OMCeO Piacenza a fianco della FNOMCeO contro le “fake news”

Corretta informazione medica, l’OMCeO Piacenza a fianco della FNOMCeO contro le “fake news”

L’OMCeO Piacenza è a fianco della FNOMCeO nel contrasto alla diffusione di false notizie in medicina e di terapie non scientificamente valide.

Una iniziativa nata per portare chiarezza nell’informazione sulla salute, settore particolarmente “sensibile” e a rischio di “fake news”.

Si inseriscono in questo senso le immagini che diffondiamo, nell’ambito di una campagna comunicativa per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema, oggi più che mai di attualità.

Nelle scorse settimane, lo ricordiamo, la Federazione Nazionale ha lanciato il sito “antibufale” www.dottoremaeveroche.it per rispondere – ed aiutare i medici a rispondere – in modo semplice e argomentato alle più comuni domande in tema di salute, mettendo a disposizione una banca dati per approfondire i vari argomenti.

Ad affiancare e supportare il portale anche i social, con la pagina Facebook e l’account Twitter (@dottoremaevero), dove si potranno trovare le schede e gli articoli del sito, alcune anche in anteprima, brevi video, ma anche porre domande, dubbi e curiosità: quelli più “gettonati” saranno oggetto di nuovi contenuti.

Forse cercavi

La parola dei Giudici: quando l’uso del defibrillatore può fondare una responsabilità penale del medico

Pubblichiamo il terzo contributo dell’avvocato Elisabetta Soavi, che, nell’ambito della collaborazione avviata con l’OMCeO Piacenza, …