10 Aprile 2021
Home / Homepage / Concorso ammissione al corso di formazione specifica in medicina generale 2020/2023. Svolgimento della prova di esame

Concorso ammissione al corso di formazione specifica in medicina generale 2020/2023. Svolgimento della prova di esame

La Regione Emilia-Romagna informa che la prova d’esame del concorso per l’ammissione al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2020/2023 indetto con Delibera di Giunta regionale n. 1193 del 21 settembre 2020, pubblicata sul Bollettino Telematico della Regione Emilia-Romagna, parte terza, n. 326 del 28/09/2020, si svolgerà mercoledì 28 aprile 2021.

Per l’Emilia-Romagna la sede della prova concorsuale è: UNIPOL ARENA – Via Gino Cervi n. 2, Casalecchio di Reno (BO). I candidati sono convocati a partire dalle ore 9 secondo il CALENDARIO e dovranno essere muniti di documento di riconoscimento in corso di validità. Per evitare assembramenti si invitano i candidati a presentarsi con un anticipo non superiore a 10 minuti rispetto al proprio orario di convocazione.

Al fine di assicurare il rispetto delle disposizioni normative in materia di contenimento e gestione dell’Emergenza epidemiologica da Covid 19, nonché garantire lo svolgimento delle procedure concorsuali in condizioni di sicurezza i candidati DEVONO:

– Presentarsi da soli e senza alcun tipo di bagaglio (salvo situazioni eccezionali, che vanno comunque documentate);

– Non presentarsi presso la sede concorsuale se affetti da uno o più dei seguenti sintomi:

a)  temperatura superiore a 37,5 e brividi;

b)  tosse di recente comparsa;

c)  difficoltà respiratoria;

d)  perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell’olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia);

e)  mal di gola.

– Non presentarsi presso la sede concorsuale se sottoposto alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID – 19;

– Presentare all’atto dell’ingresso nell’area concorsuale un referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare, effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento delle prove;

– Indossare obbligatoriamente, dal momento dell’accesso all’area concorsuale sino all’uscita, la mascherina chirurgica.

Con successiva comunicazione, che sarà pubblicata entro il 22 aprile 2021 sul portale regionale https://salute.regione.emilia-romagna.it/ssr/carriera-e-formazione/medicina-convenzionata/corso e che avrà valore di notifica per tutti gli ammessi al concorso, verranno fornite ulteriori informazioni sui percorsi di accesso all’area concorsuale, sui protocolli e comportamenti individuali che verranno adottati per garantire le misure di sicurezza previste per il contrasto alla diffusione del Coronavirus, nonché ogni altra eventuale informazione.

Forse cercavi

Vaccinazioni anti-Covid, nuovo modulo per il consenso informato

La Direzione generale della prevenzione del Ministero della Salute ha licenziato il nuovo format di …