5 Dicembre 2019
Home / News / Collaborazione interprofessionale per migliori servizi, la FNOMCeO “Estendere iniziativa piacentina alle altre Federazioni sanitarie”

Collaborazione interprofessionale per migliori servizi, la FNOMCeO “Estendere iniziativa piacentina alle altre Federazioni sanitarie”

Ha trovato apprezzamento e riconoscimento anche in ambito nazionale l’iniziativa piacentina che ha portato nelle scorse settimane alla sottoscrizione di un documento condiviso tra i rappresentanti delle professioni sanitarie.

Il Comitato Centrale della FNOMCeO, nella riunione del 3 luglio, ha infatti approvato la proposta del Presidente Nazionale Dott. Filippo Anelli di estendere l’iniziativa alle Federazioni Nazionali delle Professioni Sanitarie proponendo il modello predisposto dall’OMCeO Piacenza con la possibilità anche di prevedere la “costituzione di un gruppo di lavoro a ciò deputato”.

Il documento condiviso (in allegato a fondo pagina) – lo ricordiamo – è stato siglato lo scorso 15 maggio dagli Ordini di: Medici Chirurghi e Odontoiatri di Piacenza, Professioni infermieristiche di Piacenza, Medici Veterinari di Piacenza, TSRM PSTRP di Piacenza, Farmacisti di Piacenza, Chimici e Fisici di Parma e Piacenza, Psicologi Emilia Romagna e Biologi Nazionale.

L’obiettivo è quello di “elevare lo standard qualitativo della prestazione fornita a beneficio del cittadino, della salute pubblica e degli animali”, attraverso la comunicazione, collaborazione, condivisione e integrazione fra tutti i professionisti sanitari. Il documento è stato diffuso dai vari Ordini coinvolti ai propri iscritti, con la predisposizione di moduli di comunicazione interprofessionale per impostare un corretto rapporto e facilitare la collaborazione tra i professionisti sanitari.

IL DOCUMENTO SOTTOSCRITTO

MODULO DIETISTI

MODULO FISIOTERAPISTI

MODULO BIOLOGI NUTRIZIONISTI

MODULO ALTRI PROFESSIONISTI SANITARI

Forse cercavi

Il Presidente Pagani “Carenza medici, Sistema Sanitario a rischio. Nostri allarmi inascoltati” – VIDEO

La carenza di medici mette a rischio il Sistema Sanitario Nazionale. Il Presidente dell’OMCeO Piacenza …