12 Agosto 2022

Certificazione di idoneità alla pratica sportiva

Il Consiglio direttivo, riesaminata la normativa inerente la certificazione di idoneità alla pratica sportiva, raccomanda agli iscritti di adeguare il proprio comportamento a quanto dettagliato nella Legge n. 98 del 09.08.2013 e nella delibera dell’OMCeO Piacenza del 18.12.2012.

E’ opportuno tener presente che la certificazione per le attività ludico motorie non è obbligatoria per Legge, non è gratuita, può essere rilasciata da ogni medico che sia in grado di attestare in modo puntuale e diligente i dati anamnestici raccolti e/o i rilievi clinici direttamente constatati od oggettivamente documentati.

la certificazione per la pratica sportiva non agonistica è invece riservata ai medici di medicina generale, ai pediatri di libera scelta ed ai medici sportivi, nel rispetto delle Linee Guida approvate il 08.08.2014.

 

Forse cercavi

Vaiolo delle scimmie: aggiornamenti sulla definizione di caso, segnalazione, tracciamento dei contatti e gestione dei casi

Vaiolo delle scimmie, il Ministero della Salute ha pubblicato una nuova circolare – condivisa con …