12 Agosto 2022

Bando per l’ammissione dei medici alle Scuole di specializzazione di area sanitaria – Anno accademico 2020/2021

Il Ministero dell’università e della ricerca con decreto del 21 maggio 2021 ha emanato il bando per l’ammissione dei medici alle Scuole di specializzazione di area sanitaria, per l’anno accademico 2020/2021, specificando che con successivo provvedimento, integrativo del suddetto atto, sono indicati i posti disponibili per ciascuna scuola di specializzazione attivata per l’anno accademico 2020/2021 e sono altresì indicati, sempre per ciascuna scuola attivata, i posti finanziati con risorse regionali, i posti finanziati con risorse di altri enti pubblici e/o privati, nonché i posti riservati alle categorie di cui all’art. 35 del decreto legislativo n. 368/1999.

La prova nazionale per l’ammissione alle Scuole di specializzazione di area sanitaria per l’anno accademico 2020/2021 si svolgerà il prossimo 20 luglio. Sarà possibile effettuare la prima parte di iscrizione al concorso, esclusivamente in modalità on line, accedendo al portale www.universitaly.it entro le ore 15 di giovedì 3 giugno. Sarà poi possibile perfezionare la domanda entro sette giorni dalla pubblicazione del decreto integrativo contenente la suddivisione dei posti.

La prova d’esame, la stessa su tutto il territorio nazionale, si svolgerà in modalità informatica, e consisterà in una prova scritta con 140 quesiti a risposta multipla, ciascuno con cinque possibili risposte, da risolvere in un tempo massimo di tre ore e mezza (210 minuti). I quesiti riguarderanno argomenti caratterizzanti il corso di Laurea magistrale in Medicina e Chirurgia e argomenti legati ai settori scientifico disciplinari di riferimento delle diverse tipologie di scuola.

Forse cercavi

Chiarimenti su obbligo formativo ECM in materia di radioprotezione – Nota Ministero Salute

La FNOMCeO trasmette una nota del Ministero della Salute in riscontro alla richiesta formulata dalla …