20 Novembre 2019
Home / La sanità piacentina / L’ictus mi ha cambiato la vita, ma ora posso dire di non sentirmi un invalido

L’ictus mi ha cambiato la vita, ma ora posso dire di non sentirmi un invalido

Da Libertà del 26 gennaio 2017, Libertà di parola, il direttore risponde

Leggi tutto…

Forse cercavi

Ogni anno a Piacenza sei neonati in crisi di astinenza: “Tutti curabili”. I prematuri sono 150, donati vestitini e babbucce

Da Libertà.it del 18 novembre 2019