22 Ottobre 2019
Home / La sanità piacentina / «Ictus e afasici, in ospedale non c’è ancora il logopedista»

«Ictus e afasici, in ospedale non c’è ancora il logopedista»

da Libertà del 10 novembre 2015, a firma di Simona Segalini

La denuncia dei volontari di Alice: un operatore a nostre spese 

Leggi tutto…

Forse cercavi

Emergenza ictus, 400 casi all’anno. All’Ausl nasce la “stroke unit”

Da Libertà del 18 ottobre 2019, a firma di Simona Segalini