15 Ottobre 2019
Home / La sanità piacentina / I medici di famiglia: «Non possiamo fare i controllori»

I medici di famiglia: «Non possiamo fare i controllori»

da Libertà del 12 agosto 2015, a firma malac.

«I medici di medicina generale che rappresentano la porta d’accesso al sistema sanitario non devono fungere da controllori». Non usa mezzi toni la Federazione Italiana Medici di Famiglia di Piacenza, sindacato dei medici di medicina generale, che in una nota dalla sede di via Gioia prende posizione sul caos generato dagli annunciati tagli dello Stato al sostegno economico di alcune prestazioni mediche, in particolare Tac e risonanze magnetiche agli arti. 

Leggi tutto…

 

Forse cercavi

Solidarietà e sindacato, donati 3mila euro agli Hospice di Piacenza e Borgonovo

Da PiacenzaSera.it del 14 ottobre 2019