21 Gennaio 2019
Home / La sanità piacentina / Disabili del linguaggio, la nuova “stampella” che si chiama Caa

Disabili del linguaggio, la nuova “stampella” che si chiama Caa

Da Libertà del 7 marzo 2018, a firma di Betty Paraboschi

disabili del linguaggio

Forse cercavi

Telecamere senza tabù, all’hospice si scoprono persone e aria di casa

Da Libertà del 20 gennaio 2019, a firma di Federico Frighi