19 luglio 2018
Home / La sanità piacentina / “A Castello tornino tutti i servizi soppressi”

“A Castello tornino tutti i servizi soppressi”

Da Libertà del 29 giugno 2016, a firma mar mil

Tra le richieste: ripristinare la guardia medica notturna, il laboratorio di analisi, i refertisti di cardiologia e radiologia. Il Comitato dei cittadini per la difesa dell’ospedale allarga la protesta e chiede l’impegno dei sindaci della provincia

Leggi tutto…

Forse cercavi

Cadute anziani: 400 fratture di femore all’anno, il 20% è fatale. Nasce un ambulatorio

Da Libertà.it del 18 luglio 2018