24 Gennaio 2019
Home / Enti / Telematizzazione del certificato medico di gravidanza – Circolare INPS

Telematizzazione del certificato medico di gravidanza – Circolare INPS

L’INPS, con propria circolare n. 82 del 04/05/2017, ha disciplinato le modalità dell’invio telematico dei certificati di gravidanza e/o di interruzione di gravidanza.

L’invio telematico è previsto per i medici dipendenti del servizio Sanitario Nazionale e per quelli convenzionati.

L’istituto ha predisposto per l’invio un’apposita applicazione all’interno dell’area informatica già utilizzata dai medici certificatori, che potranno utilizzare anche per l’invio dei certificati di gravidanza o di interruzione di gravidanza le credenziali già in loro possesso per la trasmissione dei certificati.

Le certificazioni telematiche potranno essere annullate sempre in via telematica ad opera del medico certificatore entro la mezzanotte del giorno successivo alla data di trasmissione.

È previsto un periodo transitorio di 3 mesi a far data dall’emanazione della circolare, durante il quale è riconosciuta la possibilità per il medico di procedere al rilascio cartaceo dei certificati di gravidanza e di interruzione della gravidanza.

La comunicazione FNOMCeO con il testo integrale della circolare

Forse cercavi

Richiesta mail medici di famiglia

Comunicazione pervenuta all’OMCeO Piacenza dalla Direzione Territoriale INAIL I medici di base, quando emettono certificati …