19 ottobre 2018
Home / Comunicati FNOMCeO / Studi di settore: posticipato al 6 luglio 2016 il termine per versare le imposte

Studi di settore: posticipato al 6 luglio 2016 il termine per versare le imposte

Slitta al 6 luglio 2016 il termine per effettuare i versamenti derivanti dalla dichiarazione dei redditi, dalla dichiarazione Irap e dalla dichiarazione unificata annuale da parte dei contribuenti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore. tasse-2-2zeljs7yyu9m1tyb43wzre

Lo prevede il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 15 giugno 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 16 giugno.

La proroga vale per i contribuenti soggetti a studi di settore e con partita Iva, anche minimi con regime d’imposta agevolato al 5 e 15%.

Dal 7 luglio e fino al 22 agosto 2016 i versamenti possono essere eseguiti con una lieve maggiorazione, a titolo di interesse, pari allo 0,40 per cento.

La proroga, evidenzia la FNOMCeO, interessa tra l’altro gli odontoriatri che esercitano l’attività in forma individuale e gli studi associati ed i relativi soci.

La nota FNOMCeO

Forse cercavi

Nuove controindicazioni utilizzo farmaci contenenti retinoidi – Nota Aifa

La FNOMCeO segnala la nota informativa dell’AIFA, concordata con le autorità regolatorie europee, recante informazioni …