16 Settembre 2019
Home / Comunicati FNOMCeO / Modifiche al decreto 4 marzo 2009 di istituzione dell’elenco nazionale dei medici competenti

Modifiche al decreto 4 marzo 2009 di istituzione dell’elenco nazionale dei medici competenti

FNOMCeO segnala, a seguito delle difficoltà a vario titolo incontrate dagli iscritti nel completare l’iter formativo prescritto, la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 33 del 10.2.2016 del decreto 26 novembre 2015 recante “Modifiche al decreto 4 marzo 2009 di istituzione dell’elenco nazionale dei medici competenti in materia di tutela e sicurezza sui luoghi di lavoro”.

L’art. 1 del provvedimento, aggiunge all’ad. 2 del decreto un comma 2-bis che prevede che “nella fase di prima applicazione, ferme restando le conseguenze derivanti dal mancato conseguimento dei crediti formativi entro il termine di cui al comma 2, è consentito ai sanitari di completare il conseguimento dei crediti formativi mancanti alla data del 31 dicembre 2014, nella misura massima del cinquanta per cento, entro la data del 30 giugno 2016, quale requisito necessario per poter svolgere le funzioni di medico competente”.

La comunicazione FNOMCeO

Il DECRETO 4 Marzo 2009

 

Forse cercavi

Compenso CTU, fatturazione elettronica e ritenuta d’acconto IRPEF: le precisazioni dell’Agenzia delle Entrate

La FNOMCeO segnala che l’Agenzia dell’Entrate, con la risposta n. 211 del 27 giugno 2019 …