14 novembre 2018
Home / Homepage / 2 / Determinazione numero globale medici specialisti da formare 2017-2020 – D.M. 9 Agosto 2018

Determinazione numero globale medici specialisti da formare 2017-2020 – D.M. 9 Agosto 2018

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 255 del 2 novembre 2018 il Decreto 9 agosto 2018 recante “Determinazione del numero globale dei medici specialisti da formare per il triennio 2017 – 2020 ed assegnazione del contratti di formazione medica specialistica alle tipologie di specializzazioni per l’anno accademico 2017 – 2018“.

“In particolare – rileva la FNOMCeO in una comunicazione – l’art. 1 del provvedimento stabilisce che il fabbisogno dei medici specialisti da formare è determinato in 8.569 unità per l’anno accademico 2017/2018, in 8.523 unità per l’anno accademico 2018/2019 ed in 8.604 unità per l’anno accademico 2019/2020″.

“L’art. 2, comma 1, prevede che per l’anno accademico 2017/2018 il numero dei contratti di formazione specialistica a carico dello Stato è fissato in 6.200 unità per il primo anno di corso ed è determinato per ciascuna tipologia di specializzazione secondo quanto indicato nella tabella 4 allegata al decreto”.

“L’art. 3, comma 1, dispone che per far fronte ad esigenze formative specifiche evidenziate dalle singole regioni e province autonome in cui insistono le strutture formative, ove sussistano risorse aggiuntive, comunque acquisite dalle università e nel limite dei posti programmati di cui all’art. 1, possono essere previsti ulteriori contratti di formazione specialistica in aggiunta a quelli finanziati dallo Stato”.

In allegato il testo integrale del decreto e le tabelle di riferimento

 

DECRETO 9 AGOSTO 2018

TABELLA 1 – FABBISOGNI MEDICI SPECIALISTI A.A. 2017/2018

TABELLA 2 – FABBISOGNI MEDICI SPECIALISTI A.A. 2018/2019

TABELLA 3 – FABBISOGNI MEDICI SPECIALISTI A.A. 2019/2020

TABELLA 4 – CONTRATTI DI FORMAZIONE MEDICO-SPECIALISTA A.A. 2017/2018

Forse cercavi

Entro il 16 novembre la regolarizzazione delle posizioni contributive ONAOSI

I Sanitari che hanno perso lo status di contribuente per morosità negli ultimi cinque anni, …