16 Agosto 2022

Chiarimenti su obbligo formativo ECM in materia di radioprotezione – Nota Ministero Salute

La FNOMCeO trasmette una nota del Ministero della Salute in riscontro alla richiesta formulata dalla stessa Federazione, al fine di chiarire il campo di applicazione del dettato normativo di cui all’art. 162, commi 2 e 4, del D.Lgs. 31/07/2020, n. 101, con riferimento in particolare alla disciplina concernente l’obbligo formativo ECM in materia di radioprotezione.

“Nel caso specifico dei medici specialisti, dei medici di medicina generale e dei pediatri di famiglia (libera scelta) – si legge nel testo – la ratio dei commi 2 e 4 dell’art. 162, è che i medici di qualsiasi specializzazione e modalità di esercizio della professione siano tenuti alla formazione e aggiornamento ECM di radioprotezione in quanto tutti potenziali prescriventi, inclusi gli odontoiatri“.

LA NOTA

Forse cercavi

Vaiolo delle scimmie: aggiornamenti sulla definizione di caso, segnalazione, tracciamento dei contatti e gestione dei casi

Vaiolo delle scimmie, il Ministero della Salute ha pubblicato una nuova circolare – condivisa con …