8 Dicembre 2022

Bonus Ecm, obbligo formativo ridotto di un terzo per il triennio 2020-2022

La FNOMCeO informa della pubblicazione di una deliberazione della Commissione Nazionale per la Formazione Continua: nella riunione dell’8 giugno 2022 la stessa ha dato mandato al CoGeAPS di procedere al riconoscimento del bonus ECM di cui all’art. 5 bis D.L. 19 maggio 2020 n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020, n. 77. In particolare, il CoGeAPS, entro il 31/07/2022, procederà all’applicazione automatica della riduzione di 1/3 dell’obbligo formativo individuale triennale 2020-2022 nei confronti di tutti i professionisti sanitari sottoposti all’attività di formazione continua in medicina. Sono stati così riconosciuti l’attività e l’impegno che i professionisti hanno assicurato durante il periodo dell’emergenza da COVID-19.

“Tale bonus – informa la Federazione Nazionale -, per il cui ottenimento i sanitari non dovranno effettuare alcuna procedura per proprio conto, sarà visualizzabile all’interno dell’area riservata di ciascun professionista nel portale CoGeAPS dopo il 31 luglio insieme a quelli già presenti, tra i quali il Dossier formativo di Gruppo che la FNOMCeO propone per ogni triennio. La costruzione del suindicato dossier ha consentito ad ogni medico e odontoiatra di acquisire immediatamente un bonus di 30 crediti formativi assegnati nel triennio 2020-2022; qualora il professionista lo svilupperà in coerenza, pari ad almeno il 70% relativamente alle tre aree entro il 31 dicembre 2022 (termine del corrente triennio), conseguirà gli ulteriori 20 crediti del bonus complessivo previsto (50) che gli saranno assegnati nel triennio successivo a quello in cui si è stato costruito il dossier (2023-2025)”.

Forse cercavi

Dispositivi medici: indicazioni operative per la segnalazione di incidenti – Circolare Ministero Salute

La FNOMCeO trasmette la Circolare del Ministero della Salute del 29 novembre 2021 recante “Indicazioni …