14 agosto 2018

1

2

3

4

Foto Gallery

Ultime notizie

Se la responsabilità medica rientra in quella contrattuale è il paziente che deve provare il nesso causale tra condotta del medico e danno

La Cassazione (ordinanza 19204/2018) ha respinto una richiesta di risarcimento per il decesso di una paziente per meningite batterica perché nei giudizi di responsabilità medica che rientrano nell’ambito della responsabilità contrattuale è il paziente che deve dimostrare il nesso di causalità tra la condotta del medico e il danno del quale chiede il risarcimento.

Leggi di più »

Graduatorie 2019 Medicina Generale e Pediatria Libera Scelta, domande entro il 15 settembre

La Norma Transitoria n.1 dell’Accordo Collettivo Nazionale per la Medicina Generale 29/03/2018, nonchè la Norma Transitoria n.1 dell’Accordo Collettivo Nazionale per la Pediatria di Libera Scelta 28/03/2018 (entrambi ratificati in sede di Conferenza Stato-Regioni il 21/06/2018), prevedono che i medici che abbiano acquisito il diploma di formazione specifica in medicina …

Leggi di più »